fbpx

NINO COSTA

Visualizzazione di 9 risultati

  • 3.00 out of 5

    NICO COSTA – Barbera d’Alba Doc “Bardot”

    10,50

    Vigneti: Zona Bardot.

    Altitudine: 200 / 300 m. slm.

    Terreno: argilloso-calcareo con buon contenuto in sabbia.

    Esposizione: sud-ovest.

    Produzione: 80 q x ha

    Sistema di allevamento: guyot classico.

     

    VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

    La vinificazione avviene in vasche di acciaio, con il sistema a cappello emerso e la macerazione delle vinacce dura dai 5 ai 7 giorni. La temperatura di fermentazione viene controllata e mantenuta intorno ai 25°/27° C. La malolattica avviene a fine fermentazione e svinatura. Si affina per 6 mesi in vasche d’acciaio.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Vino fresco, croccante di facile beva. Al naso ha note di rossetto di donna e ciliegia. Inbocca ruota bene mescolando la lievetannicità al calore dell’alcool e alla morbida presenza di frutti a polpa gialla. Di notevoleimportanza la coerenza del retrogusto.

  • 0 out of 5

    NICO COSTA – Barbera d’Alba Doc “Cichin”

    13,00

    Vigneti: Cichin.

    Altitudine: 200 / 300 m slm.

    Terreno: argilloso-calcareo con buon contenuto in sabbia.

    Esposizione: sud-ovest.

    Produzione: 80 q x ha

    Sistema di allevamento: guyot classico.

     

    VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

    La vinificazione avviene in vasche di acciaio, con il sistema a cappello sommerso e la macerazione delle vinacce dura dagli 8 ai 10 giorni. La temperatura di fermentazione viene controllata e mantenuta intorno ai 25/27° C. La malolattica avviene a fine fermentazione e svinatura. L’affinamento avviene in fusti di rovere per un periodo di almeno 6 mesi e successivamente in bottiglia per almeno un altro anno.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Vino corposo e con una elegante venaacidula. Il colore appare rubino intenso, al naso emergono con potenza i sentori dipiccoli frutti e vaniglia. In bocca è fresco, armonico, molto morbido ma con una acidità interessante.

  • 0 out of 5

    NINO COSTA – Dolcetto d’Alba Doc “Capel”

    10,00

    Vineyards: the only outside the Roero area.

    Altitude: 300 / 400 m a.s.l.

    Soil composition: clay

    Exposition: south-west.

    Production: 90 q/ ha

    Training system: classic guyot

     

    VINIFICATION AND REFINEMENT

    Vinification in stainless steel vats with submerged cap. The maceration of the marcs lasts from 10 to 12 days. Fermentation temperature is controlled and kept at 25- 27°C. The malolactic fermentation takes place at the end of fermentation and racking. It refines in stainless steel till the spring after its harvest.

     

    TASTING NOTES

    Ruby red color. It’s an easy to drink wine, at the nose herbal sentors with chamomile and blueberry. Soft in the mouth with a rich tannic body. The end is long and persistent.

  • 0 out of 5

    NINO COSTA – Langhe Doc Bianco “Ricordi”

    11,00

    Vigneti: Una selezione aziendale

    Altitudine: 200 / 300 m slm.

    Terreno: sabbioso-calcareo

    Esposizione: sud-ovest.

    Produzione: 90 q x ha

    Sistema di allevamento: guyotclassico.

    Vitigni: Un blend segreto.

     

    VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

    La fermentazione avviene in vasche di acciaiosul mosto sgrondato dalla pressatura a temperatura controllata di 13°/17° C. Ultimata la fermentazione, il vino viene messo in vasi diacciaio per l’affinamento di 9 mesi sulla fecciafine.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Di colore giallo dorato scarico ha un naso intenso dove spiccano le note di frutta, fiori bianchi e erbe aromatiche che conl’affinamento evolvono in sentori di miele e spezie dolci. La bocca è calda e morbida con un bel finale sapido e minerale.

  • 4.00 out of 5

    NINO COSTA – Langhe Nebbiolo Doc “Cabora”

    13,00

    Vigneti: Cabora.

    Altitudine: 200 / 300 m slm.

    Terreno: argilloso – calcareo con buon contenuto in sabbia.

    Esposizione: sud-ovest.

    Produzione: 80 q x ha

    Sistema di allevamento: guyot classico.

     

    VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

    La vinificazione avviene in vasche di acciaio, con il sistema a cappellos ommerso. Le uve entrano in fermentazione alcolica dopo una settimana di crio-macerazione condotta a 5°C. La temperatura di fermentazione viene controllata e mantenuta intorno ai 24°C. La malolattica avviene a fine fermentazione e svinatura. L’affinamento dura 6 mesi.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Vino fresco, morbido ed elegante. Il coloreappare rubino con riflessi viola. Spiccano al naso sentori di ribes, melograno e leggere note di papavero. In bocca è speziato, conferma i sentori percepiti al naso di rosso sottobosco maturo.

  • 0 out of 5

    NINO COSTA – Nebbiolo d’Alba Doc “Carlun”

    14,00

    Vigneti: Carlun.

    Altitudine: 200 / 300 m slm.

    Terreno: argilloso – calcareo conbuon contenuto in sabbia. Esposizione: sud-ovest.

    Produzione: 80 q x ha

    Sistemadiallevamento: guyotclassico.

     

    VINIFICAZIONE EAFFINAMENTO

    La vinificazione avviene in vasche di acciaio,con il sistema a cappello sommerso e la macerazione delle vinacce dura dai 10 ai 12 giorni. La temperatura di fermentazione vienecontrollata e mantenuta intorno ai 27° C. Lamalolattica avviene a fine fermentazione esvinatura. L’affinamento duraminimo 12 mesi dicui 10 in botte grande di rovere di Slovenia, 2 invasca di acciaio e 1 anno di permanenza in bottiglia.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Vino austero, asciutto ed elegante. Il colorerosso rubino carico ha riflessi granati. Spiccano al naso sentori di viola, rosa canina,erbe aromatiche e spezie dolci. In bocca èasciutto, corposo e con un finale moltopersistente.

  • 0 out of 5

    NINO COSTA – Roero Arneis Docg “Sarun”

    13,75

    Vigneto: Sarun.Altitudine: 348 m slm.

    Terreno: argilloso sabbioso

    Esposizione: sud Produzione: 90 q x ha

    Sistemadiallevamento: guyotclassico.

     

    VINIFICAZIONE EAFFINAMENTO

    La fermentazione avviene in vasche di acciaiosul mosto sgrondato dalla pressatura atemperatura controllata di 13° C per la frazionetiolica e 17°C per quella terpenica (frazioni poiunite per l’affinamento). Ultimata lafermentazione, il vino viene messo in vasi diacciaio per l’affinamento di 6 mesi sulla fecciafine.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Di colore giallo paglierino scarico, ha un nasosuadente: spiccano le note di pera, pompelmoed erbe aromatiche che, con l’affinamento,evolvono in sentori agrumati. La bocca è caldae morbida con un bel finale sapido e minerale.

  • 0 out of 5

    NINO COSTA – Roero Arneis Docg “Seminari”

    9,90

    Vineyard: Seminari

    Altitudine:200/300mslm.

    Terreno: sabbioso-calcareo

    Esposizione: sud-est / sud-ovest.

    Produzione: 90 q x ha

    Sistemadiallevamento: guyotclassico.

     

    VINIFICAZIONEEINVECCHIAMENTO

    La fermentazione avviene in vasche di acciaiosul mosto sgrondato dalla pressatura a temperatura controllata di 14° C e una volta ultimata non viene eseguita la fermentazionemalolattica. Ultimata la fermentazione il vinoviene messo in vasi di acciaio per l’affinamentodi 3 mesi sulla feccia fine.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Di colore giallo con riflessi verdi presenta notedi frutta bianca e erba di campo. Alla bocca ècroccante, fresco con una acidità ben bilanciataalla sua frazione salina.

  • 0 out of 5

    NINO COSTA – Roero Docg “Gepin”

    20,90

    Vigneto: Gepin, il più alto dell’azienda.

    Altitudine: 200 / 300 m slm.

    Terreno: argilloso – calcareo più sciolto che nella zona del Barolo.

    Esposizione: sud-ovest.

    Produzione: 70 q x ha

    Sistema di allevamento: guyot classico.

     

    VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

    La vinificazione avviene in vasche di acciaio, con il sistema a cappello sommerso e la macerazione delle vinacce dura dai 10 ai 12 giorni. La temperatura di fermentazione viene controllata e mantenuta intorno ai 28°/30° C. La malolattica avviene a fine fermentazione e svinatura. L’invecchiamento dura minimo 2 anni, dei quali uno in grandi botti di rovere di Slovenia, 6 mesi in vasca di acciaio e 6 mesi in bottiglia per una adeguata evoluzione del prodotto prima dell’uscita sul mercato.

     

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Di colore rosso granato. Molto elegante al naso dove la prugna matura si confonde con sottobosco e viola. È supportato da una notevole trama tannica e una spiccata e variegata miscela di confetture di mora lampone e fragola di bosco. Lungo al retrogusto ed etereo nei suoi sentori.

Hey,
Don't go away!
Get a discount on your first order,
signing up to our newsletter.